Lo scorso 18 aprile 2018, CRC Lex e CRC Lex Digital hanno preso parte e contribuito direttamente alla realizzazione dell’evento “I rischi e le nuove opportunità del digitale: dal cyberbullismo alla FamTech, la tecnologia applicata alla famiglia”, primo seminario in Italia sul tema FamTech.

L’evento è stato realizzato presso l’Università Luigi Bocconi in collaborazione con l’associazione  studentesca B.I.L.S. Bocconi-students Law Society: un’occasione di approfondimento e confronto sul rapporto tra digitale e famiglia.

Relatrice dell’evento è stata l’Avv. Beatrice Pillan di CRC Lex, il cui intervento si è focalizzato sull’importanza e la necessità di una cultura digitale e di una maggiore consapevolezza dei possibili rischi e pregiudizi che possono derivare da un uso scorretto della tecnologia, per esempio relativamente alla diffusa e alquanto pericolosa pratica di condividere online immagini di minori.

L’Avvocato Pillan ha offerto, inoltre, un’attenta descrizione delle attività e delle sfide che IFAED “Istituto Famiglia e Digitale” propone e si pone con l’obiettivo di individuare e promuovere soluzioni tecnologiche innovative, utili alla valorizzazione delle relazioni in Famiglia.

Presente all’evento anche l’Avv. Rossi Chauvenet che ha ribadito la rilevanza dell’attività offerta dal digitale tramite la creazione di siti web e app a supporto e a sostegno della famiglia, appunto la cosiddetta “FamTech”.

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.